AML Risk profiler: software per la verifica antiriciclaggio

Per valutare il rischio AML/CFT in autonomia, secondo la normativa aggiornata

AML Risk Profiler porta a un nuovo livello la valutazione del rischio antiriciclaggio

AML Risk Profiler nasce per essere lo strumento più efficace nella profilazione e nel monitoraggio del rischio AML relativo a persone fisiche e giuridiche.   

Con ARP, ogni Impresa sottoposta alla normativa nazionale può valutare automaticamente il rischio AML, senza perdere mai il controllo. Pratica, automatizzata e flessibile, ARP allinea i processi di screening AML/CFT alle richieste normative, per essere compliant mantenendo il focus sul business aziendale.

Applicazione semplice, intuitiva e completa

ARP elabora l’input e produce una valutazione chiara e completa, strutturata su indicatori dedicati ai fattori di rischio, coerentemente con il settore specifico di applicazione. Il risultato è una valutazione numerica e qualitativa basata su informazioni certe e complete, con funzioni di monitoraggio e tracking che ti offrono sempre una visione chiara.

I vantaggi di AML Risk Profiler

Il software antiriciclaggio ARP nasce per risolvere le criticità operative e organizzative presenti nei processi di screening aml/cft

ARP trasforma gli obblighi di adempimento della normativa in un vantaggio conoscitivo, offrendoti risposte integrate e complete anche nei casi di profili complessi o ad alto rischio.

Accesso unico a più fonti informative

Siamo in grado di accedere accedere a tutte le fonti informazione ufficiale e investigativa rilevanti per il processo AML garantendoti così un risparmio di tempo e denaro.

Azzeri i falsi positivi con i controlli necessari

Con Cheope integri nel processo di verifica tutte le liste rilevanti senza incorrere in omonimie e fatti di difficile attribuzione. Lo facciamo con un team specializzato e grazie a controlli ed integrazioni basate su un input univoco.

Su persone fisiche e giuridiche valutazioni complete e chiare

Con Cheope hai al tuo fianco un team di analisti in grado di risolvere anche le situazioni più complesse e validare le dichiarazioni rilasciate, grazie a servizi online ed investigativi.

Know your customer: da obbligo a opportunità

ARP raccoglie e organizza solo informazioni aggiornate, sia su persone che imprese, per permetterti di comprendere a 360° le caratteristiche salienti della tua controparte.

Monitoraggio e audit ad alta frequenza

ARP attua un monitoraggio ad alta frequenza, strutturato sul controllo di fattori di rischio più ampi rispetto alle sole liste tradizionali AML, informandoti sulle operatività anomale del cliente tramite specifici alert.

Score Card e Risk Based Approach

Ad ogni profilo di rischio puoi far corrispondere un diverso data set e attribuire una score card valutativa basata sulle caratteristiche operative proprie del tuo business, così da migliorare il processo di valutazione e monitoraggio del rischi AML.

Accesso unico a più fonti informative

Siamo in grado di accedere accedere a tutte le fonti informazione ufficiale e investigativa rilevanti per il processo AML garantendoti così un risparmio di tempo e denaro.

Azzeri i falsi positivi con i controlli necessari

Con Cheope integri nel processo di verifica tutte le liste rilevanti senza incorrere in omonimie e fatti di difficile attribuzione. Lo facciamo con un team specializzato e grazie a controlli ed integrazioni basate su un input univoco.

Su persone fisiche e giuridiche valutazioni complete e chiare

Con Cheope hai al tuo fianco un team di analisti in grado di risolvere anche le situazioni più complesse e validare le dichiarazioni rilasciate, grazie a servizi online ed investigativi.

Know your customer: da obbligo a opportunità

ARP raccoglie e organizza solo informazioni aggiornate, sia su persone che imprese, per permetterti di comprendere a 360° le caratteristiche salienti della tua controparte.

Monitoraggio e audit ad alta frequenza

ARP attua un monitoraggio ad alta frequenza, strutturato sul controllo di fattori di rischio più ampi rispetto alle sole liste tradizionali AML, informandoti sulle operatività anomale del cliente tramite specifici alert. 

Score Card e Risk Based Approach

Ad ogni profilo di rischio puoi far corrispondere un diverso data set e attribuire una score card valutativa basata sulle caratteristiche operative proprie del tuo business, così da migliorare il processo di valutazione e monitoraggio del rischi AML.

AML Risk Profiler è disponibile in diverse modalità

Web app

Attraverso il tuo browser, puoi accedere alla Dashboard ARP ed effettuare tutte le verifiche AML su persone ed entità legali senza necessità di download o installazione.

Web service

Con la modalità Web service, integri informazioni esterne e metodologie di calcolo ai processi di screening AML già esistenti, per implementarli ed adeguarli a una normativa in evoluzione.

ARP custom

Con questa modalità ARP è completamente personalizzabile ed è in grado di assecondare le esigenze più complesse relative alla gestione del rischio AML.

Ultime news

Leggi gli ultimi aggiornamenti e approfondimenti.

Riciclaggio e Covid19: la mafia si siede al tavolo di bar e ristoranti

In un paese come l’Italia, identificato dal suo amore e cultura dell’alimentazione e del cibo, il settore della ristorazione muove 86 miliardi di euro l’anno (stima FIPE 2019), gran parte dei quali incassati “in contanti”. Anche per questa ragione il settore è da...

Quali sono i 4 nuovi schemi di anomalia finiti sotto la lente dell’antiriciclaggio della Banca d’Italia

La UIF - Unità di informazione finanziaria - è l’autorità indipendente con funzioni di contrasto del riciclaggio istituita presso la Banca d’Italia col decreto 231 del 2007. Lo scorso 10/11/2020 la UIF attraverso una Comunicazione ufficiale pubblicata sul proprio sito...

Proprietà indiretta della società come agire ai fini dell’antiriciclaggio

Dallo scorso 10 novembre 2019 sono entrate in vigore le modifiche apportate alla disciplina antiriciclaggio dal D.Lgs n.125/2019 che modifica i criteri di individuazione del titolare effettivo, oltre a prevedere specifici nuovi obblighi di comunicazione per gli...

Emergenza sanitaria: 5 nuove forme di infiltrazioni mafiose ai tempi del Covid-19

La mafia è il miglior esempio di capitalismo che abbiamoMarlon Brando Lo scorso 1° luglio 2020 l’UIF ha presentato il Rapporto Annuale 2019 che attraverso il proprio Direttore Giovanni Clemente, ha rilevato come le 350 segnalazioni ricevute, (fra la fine di febbraio e...

Corona virus e criminalità: attenzione a queste tre strategie alternative di riciclaggio

Il nuovo contesto economico e finanziario completamente ridisegnato dagli effetti della pandemia da Covid19, sta facendo emergere nuove modalità di riciclaggio di proventi derivanti da attività illecite attraverso canali alternativi rispetto a quelli tradizionali....

Antiriciclaggio: Banca d’Italia monitora le anomalie sui fondi pubblici, oltre 2000 le segnalazioni pervenute nel 2020

L’attività di sorveglianza di Banca d’Italia in materia anti-riciclaggio ha evidenziato le oltre 113mila segnalazioni nel 2020, per un valore di operazione segnalate che arriva a 5 miliardi di euro. Questi sono in sintesi gli elementi emersi nel corso dell’audizione...

Antiriciclaggio: la ricerca del titolare effettivo diventa digitale e interconnessa

La necessità di avere informazioni accurate e aggiornate sul titolare effettivo rappresenta un elemento fondamentale per ogni soggetto interessato a comprendere affidabilità e reputazione delle proprie controparti (clienti, fornitori, assistiti). Individuare il...

Quotazioni business-oriented

La quotazione del servizio antiriciclaggio ARP-AML Risk Profiler varia in base alle esigenze particolari. Grazie al confronto col Cliente costruiamo una quotazione anche in una ottica budget-oriented.

Parliamone!

Contattaci per organizzare un incontro.

Potrai indicarci gli obiettivi della policy AML aziendale ed esaminare il budget disponibile.  I nostri consulenti sapranno creare un’offerta calata sulle tue esigenze.

La quotazione è gratuita e senza impegno.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.